Case di riposo Anni Azzurri

Le residenze per anziani Anni Azzurri sono nate per dare risposte efficaci e di qualità all’esigenza dell’assistenza agli anziani.

Da sempre attenti alla centralità della persona, oggi siamo chiamati ad esserlo ancora più di sempre, per affrontare e superare insieme il difficile periodo che stiamo attraversando.

Case di riposo Anni Azzurri - Disposizioni per le RSA

Come possiamo aiutarti?

Vuoi parlare con noi?

Chiama ora il numero verde

800 131 151

Scrivici, ti richiamiamo noi

Voglio essere richiamato

Assistenza medica e protezione

Efficienza, coordinamento, tempestività. È questa la nuova normalità di Anni Azzurri, dei nostri ospiti e dei loro familiari.

In questa situazione di emergenza, aiuto, attenzione e cura sono stati messi in campo ai massimi livelli e su tutti i fronti, anche mediante un imponente piano di protezione che ha sottoposto a revisione e, se necessario, a modifica ogni singolo aspetto della vita in struttura.

Oggi serviamo il 250% in più dei pasti in camera, abbiamo acquistato centinaia di tablet e gestiamo ogni giorno centinaia di telefonate, videocall, mail e sms con i familiari.

Anche in un contesto straordinario, le nostre strutture sono state, e continuano a essere, all’avanguardia per assistenza medica, protezione e attenzione nei confronti dei pazienti.

I collaboratori di Anni Azzurri continuano a distinguersi per attenzione, dedizione, qualità e caratteristiche umane prima che professionali verso i degenti, all’improvviso isolati dalle loro famiglie. Una prova dura, ma concreta di come la qualità del servizio passi attraverso il concetto più alto di protezione, relazione, sicurezza e professionalità.

Ci ono persone che sanno capire gli altri
Ci sono persone che sanno capire gli altri
Residenza Anni Azzurri Mirasole, Opera (MI)
Ci sono persone che fanno sentire sicuri
Ci sono persone che fanno sentire sicuri
Residenza Anni Azzurri Polo Geriatrico Riabilitativo Milano

Sicurezza degli ospiti e del personale

Persone che fanno sentire sicuri.

Le case di riposo di Anni Azzurri hanno risposto all’emergenza con tempestività in termini di protezione e gestione dei singoli casi. Con proattività il Gruppo ha riorganizzato le singole sedi investendo in DPI, ha attivato e continua a potenziare canali di relazione tra assistiti e parenti, ha suddiviso spazi per evitare contagi e complicazioni e molto continua a fare ogni giorno in termini di maggior sicurezza.

Attualmente, le residenze per anziani Anni Azzurri hanno una notevole capacità medica con strumenti, professionisti, assistenti esperti, infrastrutture e tecnologia. Le nostre case di riposo sono dunque preparate dal punto di vista medico e hanno affrontato tempestivamente l’emergenza sanitaria, sempre con la massima attenzione all’aspetto umano, alla rassicurazione di ospiti e familiari e al senso di famiglia che oggi più di sempre si vuole mantenere all’interno delle residenze.

Alessandra Ciavattini, Educatrice casa di riposo Residenza Anni Azzurri Polo Geriatrico Riabilitativo Milano

Sicurezza del personale per la sicurezza delle persone.

I nostri dispositivi di protezione individuale permettono ai nostri operatori di lavorare in assoluta sicurezza. Sono inoltre previsti screening bi-settimanali e corsi di formazione specifici per gestire emergenze.

Inoltre, a campione, viene periodicamente verificato il livello di conoscenza della procedura di utilizzo della mascherina da parte degli operatori, nonché lo stato di conoscenza delle procedure di vestizione/svestizione, di lavaggio mani e di tutte le altre misure di sicurezza in ambiti quali gestione e smaltimento rifiuti, rilievo temperatura ospiti, biancheria, distanziamento, disinfezione, sanificazione e sterilizzazione dei dispositivi di cura e delle attrezzature riutilizzabili. Per tutto il personale vige infine il divieto di utilizzo del proprio cellulare durante il turno. Accurate procedure di sicurezza vengono applicate anche ai fornitori esterni.

Infine, in caso di positività, tutto il personale è istruito sui contenuti dell’apposito piano di emergenza stilato da Anni Azzurri e continuamente aggiornato in linea con il mutare del contesto normativo.

Alessandra Ciavattini - Educatrice
Residenza Anni Azzurri Polo Geriatrico Riabilitativo Milano

L'importanza di una corretta alimentazione

Persone che sanno soddisfare ogni richiesta.

Oltre a prestare la massima attenzione all’aspetto sanitario e alla sicurezza, in Anni Azzurri ci si prende cura anche di esigenze quali la corretta alimentazione, che riveste un ruolo cardine per l’anziano anche nell’attuale contesto epidemiologico. A questo scopo, è stato definito e attivato un processo dedicato, che ha previsto la condivisione di Linee guida alimentari. A cura dei nostri nutrizionisti e in collaborazione con il Servizio Ristorazione di KOS Servizi, è stato inoltre studiato uno speciale Menu suggerito.

Perchè una corretta alimentazione gioca un ruolo importante sia nella prevenzione di infezioni virali, sia durante e dopo l'eventuale comparsa della malattia.
Ovviamente, da sola l’alimentazione non può prevenire e sconfiggere una malattia, ma può essere d’aiuto per rafforzare le difese immunitarie e reagire meglio a una possibile infezione. Perché, in assenza di farmaci inibitori, la più importante difesa che abbiamo oggi contro il virus è il nostro sistema immunitario. Questo vale sempre, ma ancora di più in un periodo di emergenza sanitaria come quello che stiamo vivendo.

Il nostro modello dietetico di tipo Mediterraneo fornisce un apporto ottimale di tutti i nutrienti che possono giocare un ruolo fondamentale nell'aumentare le difese immunitarie.
Esso è infatti caratterizzato dall'abbondanza di alimenti vegetali, un moderato consumo di pesce, carne bianca, latticini e uova e un incremento del consumo di frutta e verdura ad almeno 5 porzioni al giorno per garantire il corretto consumo di vitamine, minerali e nutrienti funzionali e ridurre l'apporto calorico.

Ci sono persone che sanno soddisfare ogni richiesta
Ci sono persone che sanno soddisfare ogni richiesta
Residenza Anni Azzurri Polo Geriatrico Riabilitativo Milano
Ci sono persone che sanno capire gli altri
Ci sono persone che sanno capire gli altri
Residenza Anni Azzurri Santa Maria in Chienti - Montecosaro (MC)

Le visite e le relazioni

Persone che sanno capire gli altri.

Dopo il lungo isolamento e sospensione delle visite obbligatori durante il periodo della massima emergenza, emerge oggi la necessità di un riavvicinamento per garantire il benessere psico-fisico degli ospiti delle strutture. In base alle specifiche caratteristiche organizzative, strutturali e di personale di ogni residenza, è stata così definita una procedura specifica per gli accessi dei visitatori, che tiene conto dei protocolli definiti tramite i decreti regionali e dei pareri delle ASL per le valutazioni sui livelli di rischio e, allo stesso tempo, è attenta al fattore umano.

Un ruolo fondamentale per combattere la solitudine sono poi le videochiamate - sia durante il periodo di isolamento obbligato all’ingresso che nella normalità quotidiana - svolte con uso di tablet e smartphone di cui si sono dotate tutte le strutture.

È infine prezioso per i parenti il supporto telefonico da parte dei medici e degli infermieri, che mantengono una stretta comunicazione con i famigliari per aggiornarli sulle condizioni di salute e di ambientamento dell'anziano.

Tutto è fatto quindi non solo per garantire i massimi livelli di sicurezza, ma anche per tendere il più possibile alla normalizzazione delle relazioni pur consapevoli della situazione critica.

Le attività quotidiane

Persone che sanno riconoscere il talento.

Pur dovendo rispettare gli standard di sicurezza e i protocolli, anche nella nuova normalità, gli spazi di svago, intrattenimento e stimolazione cognitiva dedicati agli ospiti proseguono e, talvolta, sono anche intensificati. Giochi in piccoli gruppi, proiezione di film, festeggiamenti dei compleanni, musicoterapia permettono agli ospiti di svagarsi e mantenere il buonumore.

Vista la riduzione dei momenti di incontro con i familiari, il personale sopperisce a questa assenza, con un rapporto con gli ospiti superiore allo standard normalmente erogato e con disponibilità di supporto psicologico ove richiesto, nonché di momenti di intrattenimento speciali per le persone allettate.

In piccoli gruppi o con sedute individuali, vengono organizzate quotidianamente attività ludiche quali laboratori manuali, musicali, di cucina e artistici e karaoke talvolta condivisi con i familiari a casa grazie a collegamenti in broadcast. Perchè il talento non ha età!

Sono state inoltre mantenute attività psicomotorie, feste con musica, lettura del giornale, tombola, stimolazione cognitiva, giochi di memoria. Alcune strutture hanno trasformato in delivery a domicilio appuntamenti fissi settimanali all’esterno quali pizza e gelato, per mantenere, anche psicologicamente, la continuità con una situazione di normalità. Con lo stesso scopo, le strutture con spazio all’esterno, continuano a organizzare il pranzo in giardino (tempo permettendo). Semplicemente, a ogni pranzo partecipano ospiti diversi, per evitare contatti tra nuclei differenti.

Ci sono persone che sanno riconoscere il talento
Ci sono persone che sanno riconoscere il talento
Residenza Anni Azzurri Polo Geriatrico Riabilitativo Milano
Casa di riposo Resdenza Anni Azzurri Parco Sempione, Milano

Trova la residenza che fa per te

Le nostre case di riposo.

Vi presentiamo le nostre case di riposo: 54 residenze per anziani in 8 Regioni.
Le nostre Case accolgono gli ospiti in sicurezza, ma con tutti i comfort; servizi ampliati; ambienti rivisitati con più spazi da vivere; attività ludiche e terapeutiche rimodulate. Percorsi e procedure che garantiscono agli ospiti un soggiorno sereno e tutelato da operatori formati e con esperienza.

Approfondimenti sulle nuove procedure

Risposte alle domande più frequenti.

Ecco le risposte alle più comuni domande che un ospite o un familiare si fanno quando ci si appresta all’ingresso in casa di riposo. Le risposte sono relative alla procedure indicate dal gruppo a tutte le residenze, fermo restando che misure ulteriori e/o ulteriormente migliorative/restrittive possono essere adottate in autonomia dalle singole residenze. Se non trovi una risposta alle tue domande o per qualsiasi altra tua esigenza contattaci subito.

Domande

Ascoltiamo e forniamo risposte a molte domande ogni giorno

Siamo pronti sin da subito a prendere in carico ogni vostra richiesta relativa a ricoveri, visite e a darvi tutte le indicazioni necessarie per garantire la massima sicurezza a voi e al vostro caro.

Chiama il numero verde

800 131 851

oppure lasciaci i tuoi dati e sarai richiamato appena possibile.

Per favore, clicca sulla casella qui sotto per garantire l'invio del tuo messaggio.