• Corona Virus - Insieme ce la faremo

Gentili Familiari e Visitatori,

Siamo a richiamare ancora una volta la Vostra attenzione sul tema delle visite ai Vostri Cari, Ospiti della nostra Struttura.

I nostri Ospiti sono persone con un profilo di rischio più alto della media di sviluppare gravi conseguenze (anche letali) nel caso in cui vengano contagiati dal Coronavirus. Per questo ci stiamo impegnando a mettere in atto quanto possibile per salvaguardare la loro salute, sempre con attenzione alla qualità della loro vita quotidiana.

In considerazione del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri dell'8 marzo 2020 riteniamo opportuno SOSPENDERE le visite fino a quando le condizioni di rischio si saranno ridotte.

Sono fatte salve ECCEZIONI per situazioni di terminalità e per condizioni cliniche/assistenziali particolari che rendono la visita improcrastinabile, previa singola valutazione ed autorizzazione rilasciata dal Direttore Sanitario di Struttura. L’accesso alla Struttura è comunque subordinato alla compilazione dell’autodichiarazione circa la l’assenza di fattori di rischio di contagiosità, al rispetto delle norme igieniche esposte all’ingresso della Struttura e all’utilizzo di mascherina e guanti di cui dovrete munirVi in autonomia.

I nostri Ospiti saranno comunque raggiungibili per conversazioni telefoniche così come Il personale della Struttura rimane a Vostra disposizione anche telefonicamente per darVi informazioni in merito ai Vostri Cari (per la gestione della biancheria potete contattare direttamente la reception). Sarà comunque cura del personale avvisarVi qualora ci siano particolari esigenze.
Per garantirvi un contatto con i Vostri Cari che possa andare oltre la semplice telefonata stiamo mettendo a punto sistemi di video chiamata. Nei prossimi giorni sarete contattati dal Direttore di Struttura per l’attivazione del servizio.

Vi confermiamo che le attività assistenziali e sanotarie all’interno della Residenza proseguiranno come di consueto, anche se dovremo attenerci alle disposizioni del Consiglio dei Ministri per tutto quanto concerne gli eventi e le attività in grande gruppo, mettendo in atto alcune limitazioni.

Certi che capirete che la Vostra collaborazione è importante, Vi ringraziamo anticipatamente.

La Direzione Sanitaria

Anni Azzurri: la tecnologia avvicina anziani e parenti ai tempi del Coronavirus

Anni Azzurri: la tecnologia avvicina anziani e parenti ai tempi del Coronavirus

Per garantire la continuità della relazione tra ospiti e parenti ai tempi del coronavirus, le residenze Anni Azzurri hanno disposto l’utilizzo di tablet su cui è installata WhatsApp per permettere di effettuare videocall e di gestire gruppi chiusi per inviare aggiornamenti quotidiani ai parenti a casa.
Oltre alla possibilità di fare videocall, il servizio consente al personale di tenere aggiornati con messaggini i parenti sulla vita quotidiana e le attività in residenza. Il servizio è al momento attivo presso la residenza Mirasole a Noverasco (MI) e verrà gradualmente implementato anche in tutte le altre strutture Anni Azzurri.

Continua a leggere ...

Case di Riposo

Benvenuti nelle residenze Anni Azzurri

Quasi tutti la chiamano “terza età”

Noi preferiamo parlare di una nuova stagione della vita, tutta da vivere e ancora piena di colori e di nuove esperienze. Noi di Anni Azzurri lavoriamo con passione per far sì che presso di noi gli ospiti trovino lo stesso calore di casa, si sentano accuditi e coccolati e possano riempire le loro giornate di nuove e stimolanti attività ed esperienze. Le nostre competenze in campo sanitario e assistenziale ci consentono di accogliere anche anziani con particolari patologie e problemi di salute o psicologici, sempre con la garanzia della migliore assistenza.
La sensibilità dei nostri addetti rende meno traumatico il cambiamento e il trasferimento dall’ambiente domestico, facendo dell’esperienza in una residenza un’occasione di miglioramento della qualità della vita.
Perchè vivere in un luogo stimolante, caldo e protetto, conoscere nuove persone ed essere curati e rispettati aiuta a combattere la solitudine e a non perdere - o ritrovare - l’entusiamo di vivere.
Perchè le residenze Anni Azzurri sono il luogo dove la storia di una vita incontra tante altre storie; la casa dove la vita continua come prima, meglio di prima. Continua a leggere ...

 

 

Le nostre residenze sono il luogo dove la storia di una vita incontra tante altre storie

 

SOS famiglia

Quando è il momento giusto per fare la scelta? Cosa posso aspettarmi da una residenza per anziani? Come scegliere quella più adatta? Come parlarne in famiglia?

Perderò la mia privacy? Dovrò abbandonare tutte le mie cose e i miei ricordi? Si preoccuperanno di quel che mi piace o mi obbligheranno a fare cose che non voglio e a stare con gente che non mi sta simpatica e non conosco? Sarò abbandonato e dimenticato? Queste sono le principali paure di un anziano che si appresta ad abbandonare la sua casa per trasferirsi in una residenza. Preoccupazioni e domande cui fanno eco quelle dei suoi familiari: Lo tratteranno bene? Soffrirà di solitudine? Si annoierà? Soffrirà per l’abbandono del suo mondo e delle sue abitudini? Come posso essere sicuro di scegliere una residenza seria e affidabile? Chi può consigliarmi?
Rivolgendovi ai direttori delle residenze Anni Azzurri, potrete trovare risposte a tutte queste domande. Se necessario, è anche possibile prenotare un colloquio con i nostri psicologi e assistenti sociali.
Per fornirvi un ulteriore supporto, abbiamo raggruppato alcune risposte alle principali preoccupazioni degli anziani e dei loro familiari e creato un vero e proprio manuale d’uso che vi invitiamo a consultare: vi aiuterà a chiarire tanti dubbi e a fare una scelta consapevole della residenza più idonea. Potete approfondire questo argomento o continuare a leggere ...

 

 

Cosa posso aspettarmi da una residenza per anziani? Come scegliere quella più adatta?

 

Alla scoperta di Anni Azzurri

Cosa ci rende diversi nell'assistenza agli anziani

Il riconoscimento della centralità della persona, il rispetto della sua storia di vita e dei suoi sentimenti, nonchè l’impegno continuo verso la formazione, la ricerca e lo sviluppo di aree di eccellenza sono ciò che contraddistingue il nostro modo di operare.

Noi di Anni Azzurri siamo specializzati nei servizi di assistenza alla persona anziana, proponendo sempre soluzioni adeguate alle esigenze e alle scelte dei nostri ospiti e delle loro famiglie e operando sempre con professionalità, umanità e attenzione. I nostri addetti lavorano con entusiasmo e competenza per fornire agli anziani un contesto a misura dei loro sentimenti e delle loro necessità. Le nostre Residenze offrono ambienti accoglienti in cui vivere e continuare a mantenere relazioni, perché la terza età sia un periodo in cui la nostra storia prosegua con serenità e gioia.
Scoprite di più su Anni Azzurri o continuate a leggere ...

0

REGIONI

+40

RESIDENZE

+4500

POSTI LETTO

+2000

COLLABORATORI

Le vostre storie

Il piacere di conoscersi

Nelle nostre Case si intrecciano storie di persone eccezionali. Ascoltiamole.

Testimonianze
Franca Caselli

Una passione per la letteratura e i gialli di una volta

Franca Caselli

Residenza Anni Azzurri Ducale 2 - Modena

Sergio Bianchi

Un amore, quello per l’arte, condiviso con la nonna Celestina, cantante lirica del Teatro alla Scala

Sergio Bianchi

Residenza Anni Azzurri Mirasole - Opera (MI)

Ester Ponti

Ho Lavorato in cascina dal nonno, poi ho fatto l’operaia, la casalinga e la mamma

Ester Ponti

Residenza Anni Azzurri Carmagnola (TO)

Caterina Savoini

La scrittura mi ha aiutato a superare la tristezza dei momenti difficili e mi ha dato tanta gioia

Caterina Savoini

Residenza Anni Azzurri San Lorenzo - Gattinara (VC)

Primo dei Rossi

L’amor di patria e i ricordi di un marinaio veneziano

Primo dei Rossi

Residenza Anni Azzurri Quarto d'Altino (VE)

Maria Chimenti Arena

La sua Olivetti Lettera 35 sempre carica di fogli

Maria Chimenti Arena

Residenza Anni Azzurri Melograno - Cassina de' Pecchi (MI)

Renato Buffoni

Una grande passione per i cavalli

Renato Buffoni

Residenza Anni Azzurri Palladio - Dormelletto (NO)

Jone Berti

Una persona semplice e buona, che si potrebbe ascoltare per ore

Jone Berti

Residenza Anni Azzurri San Luca - Milano

Annamaria Freschi

Positività, energia e una passione per la musica

Annamaria Freschi

Residenza Anni Azzurri Mirasole - Opera (MI)

Giuseppina Mineo

La poetessa che ha fatto affondare il Titanic

Giuseppina Mineo

Residenza Anni Azzurri Minerva - Rapallo (GE)

Bianca Fassino

Un amore per il violino che dura da oltre 40 anni

Bianca Fassino

Protagonista dello spot Anni Azzurri

Le nostre case

Vi presentiamo le nostre Case

Oltre 40 residenze per anziani in 8 Regioni

Vuoi essere richiamato?

Ascoltiamo e forniamo risposte a molte domande ogni giorno.

Lasciaci i tuoi dati e sarai richiamato appena possibile.

Per qualsiasi informazione potete chiamare il numero verde: 800 131 851
Per informazioni relative a:
  • procedure di ingresso presso le residenze
  • pratiche di invalidità e accompagnamento
  • nomina amministratore di sostegno
  • procedure di convenzionamento
  • altre attività di carattere socio-sanitario
potete contattare la nostra Assistente Sociale d.ssa Emanuela Cavagnini dal lunedì al venerdì (ore 9.00 - 17.00) al numero 348 7901035.
Per richieste di lavoro o per inviare il vostro CV visitate la pagina Lavora con noi.
Per rapporti con l’ufficio stampa visitate la pagina dedicata Area Stampa.
Acconsento
Non Acconsento

Per favore, clicca sulla casella qui sotto per garantire l'invio del tuo messaggio.

KOS Care s.r.l.
Sede Legale:
Via Durini, 9 - 20122 Milano
tel. 02 6713281 - koscare@kosgroup.com
Capitale sociale: € 2.550.000 i.v.
Reg. impr. - C.F - P. IVA 01148190547
R.E.A. di Milano n° 2124636
Direzione e Coord. art. 2497 C.C.: Kos S.p.A.

Seguici su
© 2020. Kos Care s.r.l. Tutti i diritti riservati. Privacy policy
800 131 851