Fisioterapia per gli anziani: i risultati si ottengono se è “consapevole”

Cosa significa, lo spiega Matteo Andreotti, fisioterapista Anni Azzurri Kos.

Muoversi fa bene, ma ad una certa età, o dopo lunghi periodi di allettamento per malattia, non basta camminare o eseguire esercizi improvvisati, serve un programma personalizzato e seguito da esperti.
Quando si parla di ginnastica over 65, sono tanti gli accorgimenti di cui bisogna tener conto per far sì che il movimento abbia effetti benefici.

L’obiettivo è ristabilire l’autonomia nelle attività di vita quotidiana - spiega Matteo Andreotti -, senza mai perdere di vista l’obiettivo e la performance. Le scale di valutazione ci aiutano a capire la direzione da prendere, caso per caso”.

foto di Matteo Andreotti, fisioterapista Anni Azzurri KosMatteo Andreotti