Chiavari: inaugurato il nuovo ambulatorio Anni Azzurri, specializzato nella pneumologia

Il nuovo Centro, che si trova in via Colonnello Enrico Franceschi 87, nei locali attigui alla Rsa Anni Azzurri Castagnola, sarà guidato dall’ex primario del reparto di pneumologia dell’Ospedale di Lavagna, il dott. Luigi Calcagno.
25 ottobre 2022
  • condividi su whatsapp
Chiavari: inaugurato il nuovo ambulatorio Anni Azzurri, specializzato nella pneumologia Chiavari: inaugurato il nuovo ambulatorio Anni Azzurri, specializzato nella pneumologia

Chiavari, 25 ottobre 2022 - Stamane ha aperto i battenti l’ambulatorio “Castagnola”, specializzato nella fisioterapia respiratoria.

Il nuovo Centro, in via Colonnello Enrico Franceschi 87, nei locali attigui all’omonima Rsa Anni Azzurri Castagnola, anch’essa del Gruppo KOS, sarà guidato alla direzione sanitaria dall’ex primario del reparto di pneumologia dell’Ospedale di Lavagna, il dott. Luigi Calcagno.

Il taglio del nastro del nuovo ambulatorio, intitolato a Marco Di Capua, Sindaco di Chiavari, improvvisamente e prematuramente scomparso nell’agosto dello scorso anno, si è svolto nella mattinata, alla presenza delle autorità territoriali. Nel pomeriggio, invece, il dott. Calcagno, la sua equipe di professionisti e la direttrice della struttura, Michela Mosto, hanno accolto la cittadinanza per far visitare l’ambulatorio e per approfondimenti sulle malattie respiratorie croniche, come riconoscere i primi sintomi, l’importanza della diagnosi precoce, i benefici della fisioterapia respiratoria.

“E’ come un sogno che si realizza – dice Stefano Faraldi, coordinatore regionale Liguria per Anni Azzurri-Gruppo KOS – un progetto che avevamo in serbo da alcuni anni e che rappresenta non solo una ciliegina sulla torta per la nostra RSA Castagnola e un valore aggiunto per i suoi ospiti assistiti, ma anche un importante valore aggiunto per il territorio e per tutta la cittadinanza che ne potrà usufruire”.  

“Il territorio ligure – dice lo stesso direttore Luigi Calcagno - è storicamente ad alta incidenza di patologie respiratorie, per via di attività produttive legate all’amianto, come quella della cantieristica, e all’ardesia. Di conseguenza, da altrettanto tempo, in questo territorio abbiamo sviluppato un elevato know how e competenze cliniche, terapeutiche e diagnostiche, sui temi della pneumologia e della riabilitazione respiratoria. L’ambulatorio sarà espressione di questo know how”.

“Ringraziamo il gruppo Kos per aver dotato la struttura di via Franceschi di un nuovo servizio sanitario rivolto ai cittadini, un moderno ambulatorio di pneumologia che offre percorsi terapeutici con personale specializzato - afferma il Sindaco di Chiavari, Federico Messuti – E per averlo intitolato alla memoria di Marco Di Capua, da sempre attento alle realtà assistenziali del territorio”.

Il nuovo ambulatorio, anch’esso Anni Azzurri Gruppo KOS come l’Rsa attigua, sarà altamente specializzato nella fisioterapia respiratoria e proporrà percorsi terapeutici rivolti a tutti coloro che soffrono di malattie respiratorie ostruttive quali bronchite cronica, bronchite cronica ostruttiva (BPCO), asma cronica, sindrome bronchiectasica e forme bronchiali ipersecrettive, enfisema polmonare, insufficienza respiratoria cronica in trattamento con ossigeno a lungo termine. Un focus particolare sarà dedicato anche alle patologie ai polmoni legate al long Covid, che come risaputo lascia postumi a volte anche molto impattanti proprio nella funzione respiratoria.

Torna alle notizie