Residenza Anni Azzurri Mestre

Favaro Veneto
(VE)

Gentili Familiari e Visitatori,

Siamo a richiamare ancora una volta la Vostra attenzione sul tema delle visite ai Vostri Cari, Ospiti della nostra Struttura.

I nostri Ospiti sono persone con un profilo di rischio più alto della media di sviluppare gravi conseguenze (anche letali) nel caso in cui vengano contagiati dal Coronavirus. Per questo ci stiamo impegnando a mettere in atto quanto possibile per salvaguardare la loro salute, sempre con attenzione alla qualità della loro vita quotidiana.

In considerazione del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri dell'8 marzo 2020 riteniamo opportuno SOSPENDERE le visite fino a quando le condizioni di rischio si saranno ridotte.

Sono fatte salve ECCEZIONI per situazioni di terminalità e per condizioni cliniche/assistenziali particolari che rendono la visita improcrastinabile, previa singola valutazione ed autorizzazione rilasciata dal Direttore Sanitario di Struttura. L’accesso alla Struttura è comunque subordinato alla compilazione dell’autodichiarazione circa la l’assenza di fattori di rischio di contagiosità, al rispetto delle norme igieniche esposte all’ingresso della Struttura e all’utilizzo di mascherina e guanti di cui dovrete munirVi in autonomia.

I nostri Ospiti saranno comunque raggiungibili per conversazioni telefoniche così come Il personale della Struttura rimane a Vostra disposizione anche telefonicamente per darVi informazioni in merito ai Vostri Cari (per la gestione della biancheria potete contattare direttamente la reception). Sarà comunque cura del personale avvisarVi qualora ci siano particolari esigenze.
Per garantirvi un contatto con i Vostri Cari che possa andare oltre la semplice telefonata stiamo mettendo a punto sistemi di video chiamata. Nei prossimi giorni sarete contattati dal Direttore di Struttura per l’attivazione del servizio.

Vi confermiamo che le attività all’interno della Residenza proseguiranno come di consueto, senza ridurre le prestazioni erogate, anche se dovremo attenerci alle disposizioni del Consiglio dei Ministri per tutto quanto concerne gli eventi e le attività in grande gruppo, mettendo in atto alcune limitazioni.

Certi che capirete che la Vostra collaborazione è importante, Vi ringraziamo anticipatamente.

La Direzione Sanitaria

Residenza Anni Azzurri Mestre

Un ampio giardino con fontana, panchine e gazebo dove i nostri ospiti possono rilassarsi e socializzare. Attività di animazione e progetti di intrattenimento sviluppati insieme ai nostri ospiti.

Residenza Anni Azzurri Mestre

Tra questi, particolarmente gradita è la Corrida, che vede ospiti, staff e familiari esibire le proprie “doti artistiche” davanti a una vera e propria giuria. Un momento di grande allegria e divertimento, che gli ospiti aspettano con gioia.

Altra attività di cui andiamo particolarmente orgogliosi è il giornale interno. I nostri ospiti hanno creato una piccola redazione e si occupano della scrittura degli articoli e della realizzazione delle interviste. Abbiamo circa quattro uscite all’anno, presentate con un evento ai familiari e distribuite sul territorio. Un’altra iniziativa che ha riscosso molto successo è la rielaborazione del menu. I nostri ospiti sono stati coinvolti nel progetto proponendo le loro ricette preferite, realizzate poi dai nostri cuochi.

"Ci adoperiamo a seguire l’Anziano, ma anche a dare supporto ai suoi Famigliari che nel momento del distacco ce lo affidano in fiducia vivendo un vuoto interiore, collaborando con loro a continuare il cammino che avevano intrapreso"

Valerio Burattin, Direttore

 

Gli ospiti che accogliamo

La Residenza Anni Azzurri Mestre offre ospitalità e servizi assistenziali sia a persone con diverse condizioni di non autosufficienza e/o grave decadimento cognitivo. E' possibile effettuare soggiorni di lungodegenza o temporanei (per um minimo di trenta giorni) in seguito ad eventi acuti o ricoveri pre/post operatori, nonchè ricoveri di sollievo (per un minimo di trenta giorni).

La Residenza è dotata di un Nucleo Disabili accreditato, nominato La Fenice in cui trovano accoglienza persone di tutte le età affette da gravi disabilità fisiche e mentali.

Scarica il pieghevole informativo

Tariffe della Residenza

La retta giornaliera di degenza parte da una quota base di 65 € e varia in funzione delle caratteristiche dell’ospite (ovvero il suo grado di autosufficienza), delle sue condizioni cliniche (ovvero il carico di intensità assistenziale necessario al suo stato di salute), della sistemazione alberghiera richiesta, della durata del soggiorno e della presenza di convenzioni applicabili all’interessato. Inoltre in determinati periodi dell’anno per alcune tipologie di ospiti potrebbero essere presenti Promozioni Speciali.

Vi invitiamo pertanto a contattare il nostro personale per avere un preventivo dettagliato, ritagliato sulle vostre esigenze. Potete anche compilare il modulo online per essere richiamati senza nessun impegno.


Come raggiungerci

In Auto
Vicina alla tangenziale di Mestre, dista meno di due chilometri dall’uscita di Terraglio.

Mezzi pubblici
Autobus

Da P.le Roma autobus n° 19: la fermata è in Via Gobbi, a pochi passi dalla Residenza.

Treno
Dalla Stazione ferroviaria di Mestre si può raggiungere la Residenza con l’autobus n° 9. La fermata è in Via Gobbi, a pochi passi dalla Residenza (orari: giorni feriali ogni trenta minuti, giorni festivi ogni ora).

 

KOS Care s.r.l.
Sede Legale:
Via Durini, 9 - 20122 Milano
tel. 02 6713281 - koscare@kosgroup.com
Capitale sociale: € 2.550.000 i.v.
Reg. impr. - C.F - P. IVA 01148190547
R.E.A. di Milano n° 2124636
Direzione e Coord. art. 2497 C.C.: Kos S.p.A.

Seguici su
© 2020. Kos Care s.r.l. Tutti i diritti riservati. Privacy policy
800 131 851