Calendario formazione

 

16 novembre 2018 - Evento ECM "L’Amministratore di Sostegno: l’interpretazione del ruolo tra normativa e gestione della quotidianità". Villadose (RO)

Evento ECM
L'AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO
L'interpretazione del ruolo tra normativa
e gestione della quotidianità


Bergamo, 19 ottobre 2018

Con il patrocinio di

ANEP - Associazione Nazionale Educatori Professionali
Associazione Nazionale Educatori Professionali
Ordine delle Professioni Infermieristiche di Rovigo
Ordine delle Professioni Infermieristiche di Rovigo
Ordine degli Psicologi del Veneto
Ordine degli Psicologi del Veneto


La legge 9 gennaio 2004 n° 6 ha introdotto una figura di ausilio per persone che si trovano in stato di vulnerabilità, misura ulteriore ed aggiuntiva rispetto a quelle tradizionali dell’interdizione e dell’inabilitazione, con finalità di proteggere le persone che mancano totalmente o parzialmente di autonomia nello svolgimento delle funzioni della vita quotidiana, valorizzando la loro residua capacità. 
L’idea di questo convegno nasce dal bisogno di rimuovere incertezze e dubbi su questa figura, verso la quale si nutre ancora molta diffidenza, dovuta soprattutto ad una scarsa informazione. 
Per lavorare con persone che, per svariati motivi, non riescono temporaneamente o in modo definitivo, a prendersi cura dei propri interessi, è di fondamentale importanza avere un intermediario che, sotto la guida di un giudice tutelare, si occupi dei vari ambiti personali,economici e/o sanitari riguardanti il soggetto in difficoltà.
Il corso vuole fornire strumenti tecnici, ma soprattutto pratici per poter seguire l’iter di nomina dell’amministratore di sostegno.

Obiettivi formativi
L'introduzione dell' AdS ha non solo modificato, ma rivoluzionato il godimento dei "reali diritti di cittadinanza".
A differenza di quanto previsto dagli iter di interdizione ed inabilitazione, l' AdS infatti, consente al beneficiario, giuridicamente rappresentato, di essere partecipe e protagonista, di avere pari dignità e pari opportunità, ponendo al centro dell'attenzione la persona con la sua storia, le sue difficoltà, le sue esigenze, le sue scelte e aspirazioni. 
L'importanza di una corretta ed adeguata sensibilizzazione e formazione di sotfhard skills dei care givers coinvolti, sono conditio sine qua non per una reale apertura e partecipazione al e del Territorio.

Comitato scientifico
Chiara Monti, Medico, Direzione Medica e Qualità Gruppo KOS CARE 

Relatorie moderatori
Elisabetta Bertin, Avvocato Civilista
Leda Bonaguro, Presidente Associazione Pianeta Handicap
Maria Antonietta Isceri, Avvocato Civilista
Roberta Marangoni, Psicologa-psicoterapeuta Residenza Anni Azzurri Sant'Anna
Chiara Monti, Medico, Direzione medica e Qualità Gruppo KOS CARE 
Laura Nichele, Assistente Sociale Azienda Ulss 5 Unità operativa per il Sociale
Alessandro Platè, Sociologo ed esperto formatore
Alessia Roveron, Assistente Sociale Azienda Ulss 5 U.O.C. Disabilità e non autosufficienza
Valentina Secchiero, Assistente Sociale dei Comuni Ceregnano e Gavello

Destinatari
Assistenti Sociali, Avvocati, tutte le figure sanitarie.

Programma

8:30 Registrazione dei partecipanti
9:00 Saluti Istituzionali: Marta Tardivo, Direzione  Residenza Anni Azzurri Sant’Anna - Ilaria Papparella, Vicesindaco del Comune di Villadose

SESSIONE MATTUTINA
Modera: Roberta Marangoni

   9:15 Saluti del Presidente dell’Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto Mirella Zambello
  9:30 Introduzione: l’importanza dell’Amministratore di sostegno in RSA. Chiara Monti
10:00 La figura dell'Amministratore di Sostegno: aspetti teorici e pratici. Maria Antonietta Isceri
10:45 Coffee Break
11.00 Il Giudice tutelare e le misure di organizzazione giudiziaria. Elisabetta Bertin
11.30 Domande aperte
12.00 Assistente Sociale Cooperativa Laerte. L’amministratore di sostegno come strumento di protezione giuridica. Il territorio si racconta. Valentina Secchiero
12:30 Pausa pranzo presso la Residenza Anni Azzurri Sant’Anna

SESSIONE POMERIDIANA
Modera: Roberta Marangoni

 14:00 Amministrazione di sostegno: opportunità e criticità. Laura Nichele, Assistente Sociale Azienda Ulss 5 Unità operativa per il Sociale - Alessia Roveron, Assistente Sociale Azienda Ulss 5 U.O.C. Disabilità e non autosufficienza
14:30 L'Amministratore di Sostegno come espressione dell’evoluzione del servizio e godimento di diritto civili. Alessandro Platè
15:00 Esperienze di gestione dello sportello: punti di forza e criticità. Leda Bonaguro
15:30 Domande aperte
16:00 Compilazione questionario ECM e chiusura dei lavori.

Partecipazione e crediti formativi

Sono stati riconosciuti 4 crediti formativi e 2 crediti deontologici per gli Assistenti Sociali
Sono stati richiesti i crediti ECM per gli avvocati e tutte le figura sanitarie.
La soglia minima di partecipazione richiesta, indipendentemente dalla durata dell’evento, è del 100%. È stato richiesto il riconoscimento dei crediti formativi all'Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Lombardia.
L’attestato crediti sarà rilasciato solo ed esclusivamente ai partecipanti che avranno raggiunto una partecipazione del 100% e superato il questionario di apprendimento obbligatorio.

Modalità di partecipazione
La partecipazione all'evento è gratuita e su iscrizione fino al raggiungimento degli 80 posti disponibili.
Ci si può iscrivere entro il 9 novembre 2018 compilando la scheda di iscrizione e la modulistica relativa alla Privacy compilata in ogni sua parte, inviandola all’indirizzo di posta elettronica formazione@fondazionemantovani.it
Per informazioni chiamare il numero 02 6455300 dalle 9:00 alle 15:00.

Sede degli incontri
Comune di Villadose, Sala Consiliare. P.zza Aldo Moro, 24 - 45010 Villadose (RO).

Per informazioni
Residenza Anni Azzurri Sant'Anna
Via Alcide De Gasperi, 1 - 45010 Villadose (RO)

Scarica la scheda di iscrizione

 

KOS Care s.r.l.
Sede Legale:
Via Durini, 9 - 20122 Milano
tel. 02 6713281 - koscare@kosgroup.com
Capitale sociale: € 2.550.000 i.v.
Reg. impr. - C.F - P. IVA 01148190547
R.E.A. di Milano n° 2124636
Direzione e Coord. art. 2497 C.C.: Kos S.p.A.

Seguici su
© 2021. Kos Care s.r.l. Tutti i diritti riservati. Privacy policy
logo Gruppo KOS