16 giugno 2018 - Convegno ECM: La presa in carico del paziente con disabilità cognitive. Arco (TN)

Convegno ECM
La presa in carico del paziente con disabilità cognitive
16 giugno 2018
Ospedale San Pancrazio
Via D.Chiesa, 2 - 38062 Arco (TN)

In ogni contesto Ospedaliero, Sanitario e Socio-Assistenziale in questi ultimi anni è sempre più evidente la numerosità di soggetti con problematiche cognitivo-comportamentali, non necessariamente correlate a specifiche patologie ma anche all'età.

Questo decadimento cognitivo diviene un tema molto importante per una corretta organizzazione assistenziale e per un’efficace conduzione dei diversi programmi di cura, in particolare in ambito riabilitativo. La frequenza crescente di casi di vera e propria demenza è la conferma di questa evoluzione.
A fronte dell’esigenza e dell’importanza di intervenire efficacemente in queste situazioni per migliorare il quadro cognitivo, comportamentale, funzionale ed emotivo della persona presa in cura, rallentare il decorso della disabilità, ritardare l’istituzionalizzazione, nonché qualificare le modalità di presa in cura ad ogni livello, si pone la necessità di disporre di protocolli di intervento strutturati e validati.

Grazie al contributo multiprofessionale di esperti del Santo Stefano Riabilitazione e delle Residenze Anni Azzurri, impegnati in ambito riabilitativo ed assistenziale attraverso numerose realtà di eccellenza a livello nazionale ed internazionale, il convegno ha l’obiettivo di sviluppare una conoscenza di base delle principali forme di disabilità cognitiva, fino alle forme di demenza e di trasmettere competenze pratiche per la cura del paziente, sia sul piano motorio che su quello psico-cognitivo.

A tal fine, sarà inoltre presentato il “Progetto Girasole”, cui finalità è di applicare un programma capace di ridurre l'impatto dei deficit cognitivi nei diversi setting riabilitativi, potenziare le abilità residue a disposizione che spesso rimangono inutilizzate e sottostimate, migliorando quindi la qualità di vita sia della persona direttamente colpita dalla patologia che dei suoi care-giver.

RELATORI E MODERATORI
Amato Elisabetta: Educatrice professionale, Residenza S. Anna (RO) – Residenze Anni Azzurri
Casarotto Matteo: Medico fisiatra, Ospedale San Pancrazio (TN) – Santo Stefano Riabilitazione
Balestrieri Adelaide: (M) Medico fisiatra, Ospedale San Pancrazio (TN) – Santo Stefano Riabilitazione
Bizzi Caterina (M): Medico cardiologo, Ospedale San Pancrazio (TN) – Santo Stefano Riabilitazione
De Tanti Antonio: Medico fisiatra, Direttore Scientifico e Direttore Clinico, Centro Cardinal Ferrari (PR), Santo Stefano Riabilitazione
Ghezzi Grazia: Psicomotricista, Nuova Casa Serena (TN) – ANFFAS Trentino Onlus
Giustini Alessandro: (Rs) Medico Fisiatra, Direttore Scientifico Ospedale S. Pancrazio (TN), Santo Stefano Riabilitazione
Mazzola Eugenia (M): Assistente sociale, Ospedale San Pancrazio (TN) – Santo Stefano Riabilitazione
Monti Chiara Carla: Medico, Direzione Sanitaria, Residenze Anni Azzurri
Parisi Stefano: Psicologo Psicoterapeuta, Ospedale San Pancrazio (TN) – Santo Stefano Riabilitazione
Pesimena Laura: Fisioterapista, Nuova Casa Serena (TN) – ANFFAS Trentino Onlus
Rizzo Elisabetta: Psicologa Psicoterapeuta, Residenza S. Anna (RO) – Residenze Anni Azzurri
Saviola Donatella: Medico Neurologo, Centro Cardinal Ferrari (PR) – Santo Stefano Riabilitazione
Zara Claudio: Medico, Direzione Sanitaria, Residenze Anni Azzurri

PROGRAMMA

8:30 Registrazione dei partecipanti
8:40 Apertura e presentazione del Convegno, saluto alle autorità - Prof. Giustini

Prima sessione
Deterioramento cognitivo ed approcci riabilitativi
Moderatori: Bizzi C., Balestrieri A.

9:00 Tavola rotonda: La trasformazione dei bisogni e delle problematiche dei pazienti in Riabilitazione e la trasformazione dei bisogni assistenziali e riabilitativi nelle Residenze - Zara C., Casarotto M., Parisi S.
10:00 La compromissione delle funzioni esecutive - De Tanti A.
10:40 La riabilitazione in contesti ecologici in pazienti con disordine cognitivo-comportamentale - Saviola D.
11.20 Coffee break
11:40 Gli approcci fisioterapici e riabilitativi nel paziente con disabilità cognitive - Pesimena L.
12:10 La gestione dell'aggressività nel paziente con disabilità cognitiva - Ghezzi G.
12:40 Discussione
13:00 Lunch

Seconda sessione
L'empowerment del paziente e dei care-givers - Il Progetto Girasole
Moderatore: Mazzola E.

14:00 L'approccio alla gestione della qualità della vita e del tempo nel paziente con disabilità cognitiva - Monti C.
14:40 Il potenziamento delle abilità residue - Amato E.
15.:20 Indicazioni per il supporto ai caregivers - Rizzo E.
16:00 Discussione
16:30 Test ECM e chiusura dei lavori

DESTINATARI
In fase di accreditamento per le seguenti professioni:

  • Medico (Cardiologia, Chirurgia generale, Continuità assistenziale, Cure palliative, Direzione medica di presidio ospedaliero, Geriatria, Malattie dell'apparato respiratorio, Malattie metaboliche e diabetologia, Medicina di comunità, Medicina fisica e riabilitazione, Medicina generale (medici di famiglia), Medicina interna, Nefrologia, Neurofisiopatologia, Neurologia, Ortopedia e traumatologia, Psichiatria, Psicoterapia, Reumatologia)
  • Psicologo (Psicologia, Psicoterapia)
  • Educatore professionale
  • Fisioterapista
  • Infermiere
  • Logopedista
  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica
  • Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva
  • Terapista occupazionale


MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Posti disponibili per la partecipazione al Corso: 50.
Costi di partecipazione:
€40,00 iva inc.
€15,00 iva inc.( Dipendenti e liberi professionisti KOS)

La quota di partecipazione comprende: partecipazione a sessioni scientifiche, coffee break, pranzo e attestato di partecipazione.

La domanda di partecipazione può essere presentata:

  • online attraverso il link a fondo pagina
  • tramite fax o posta elettronica, alla Segreteria Organizzativa, mediante utilizzo della relativa scheda di iscrizione a cui deve essere allegata la ricevuta del bonifico bancario

entro il 11/06/2018.

La fatturazione a ditte o enti potrà essere effettuata solo se autorizzata per iscritto dagli stessi.
Si consiglia di telefonare preventivamente per la conferma della disponibilità dei posti.

Scarica la brochure informativa con scheda di iscrizione

KOS Care s.r.l.
Sede Legale:
Via Durini, 9 - 20122 Milano
tel. 02 6713281 - koscare@kosgroup.com
Capitale sociale: € 2.550.000 i.v.
Reg. impr. - C.F - P. IVA 01148190547
R.E.A. di Milano n° 2124636
Direzione e Coord. art. 2497 C.C.: Kos S.p.A.

Seguici su
© 2021. Kos Care s.r.l. Tutti i diritti riservati. Privacy policy
logo Gruppo KOS